Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

ADONIESIS, “NON SONO DI QUESTO MONDO. ASCOLTATEMI” Il messaggio degli extraterrestri

Marzo 1 @ 21:00 - 23:00

Vi presento la mia prima intervista del 2024 a Giorgio Bongiovanni, in un momento in cui il Padre Adoniesis ci parla con grande frequenza attraverso questo suo strumento che porta le stimmate. Emerge un quadro inquietante della realtà mondiale, ma il Cielo continua ancora a dispensarci delle grazie.

Si fa largo la crescente audacia del male, mentre il bene sembra essere costantemente spinto ai margini degli eventi globali. Questo fenomeno rispecchia le profezie di Cristo, che aveva previsto l’avvento di tempi tumultuosi, tuttavia con una nuova società destinata a sorgere dalle ceneri della vecchia, dopo l’annientamento di nazioni intere.

Sebbene non sia possibile evitare gli eventi in corso, è fondamentale testimoniare la verità, sostenere i giusti e contribuire al risveglio spirituale delle anime. Inoltre, si anticipa un momento in cui il Padre Adoniesis si rivelerà direttamente al mondo, grandissimo elemento di attesa per le anime sensibili.

Le profezie, specie degli ultimi tempi, indicano la possibilità di un destino infausto se l’umanità non dovesse adottare i correttivi auspicati dalle potenze celesti e dai loro messaggeri. In questo contesto rientra anche la manifestazione dell’anticristo, da intendersi non tanto come individuo singolo, ma come un’organizzazione al vertice del sistema di potere mondiale. Questa forza malevola si presenterà al mondo offrendo qualcosa apparentemente di positivo, ma che in realtà sarà una trappola.

Un momento di particolare profondità filosofica emerge quando Bongiovanni condivide una chiave interpretativa della frase di Gesù sulla Croce: “Padre, perché mi hai abbandonato?”. Questa spiegazione teologica aggiunge uno strato di comprensione alla sofferenza e alla missione di Cristo.

Questa intervista non solo fornisce riflessioni sullo stato attuale del mondo e sulle profezie, ma offre anche nuove rivelazioni e si conclude con un invito all’azione, una partecipazione attiva per affrontare le sfide imminenti. I tempi difficili siano uno sprone per spingerci verso la spiritualità. Nel momento più buio della notte, le stelle risplendono fulgide nel firmamento, offrendo la speranza luminosa che il Cielo non ci abbandona, anche nelle circostanze più oscure.

Link per seguire la premiere

Dettagli

Data:
Marzo 1
Ora:
21:00 - 23:00
Categoria Evento: