Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

AMICIZIA, i poteri mondiali e la connessione nucleare

21/02/2021 @ 21:30

AMICIZIA
I poteri mondiali e la connessione nucleare
(7° PARTE)

WEBINAR DI PIER GIORGIO CARIA

TI SEI PERSO LA DIRETTA?
Richiedi la registrazione del webinar!

Per informazioni scrivi a
eventi@nuovocielonuovaterra.it

LANCIO PROMO

SINOSSI

Un filo invisibile e insospettabile unisce il Caso Amicizia ad un notissimo “incidente” che coinvolge gli UFO e le installazioni militari atomiche. I fatti risalgono al 1967: incrociando le date, le testimonianze dei militari coinvolti ed eccezionali rivelazioni fatte dal Console Alberto Perego nei suoi libri in tempi non sospetti, risulta innegabile il coinvolgimento di “AMICIZIA” con i fatti riportati, ovvero, la disattivazione dell’intera batteria di missili atomici presenti nella Base di Malmstrom, nel Montana (USA).

Fu certamente uno dei moltissimi eventi in cui l’Aviazione Elettromagnetica Extraterrestre, definizione che usava il Console Perego per definire gli UFO, intervenne per dare severi moniti ai potenti volti alla cessazione della folle sperimentazione delle armi atomiche. Questi casi sono stati confermati da numerosi studiosi nazionali ed internazionali, come Massimo Mazzucco, Jean-Jaques Velasco, Robert Hastings e Steven Greer, che hanno ampiamente dimostrato con importantissimi testimoni diretti, quali l’ex comandante Robert Salas o il Tenente Robert Jacobs, questa incredibile verità dei nostri tempi.

Per impedire l’autodistruzione del mondo, gli Extraterrestri contattarono varie personalità del mondo del potere di quei terribili anni di Guerra Fredda, in cui il mondo è rimasto sospeso per decenni sull’orlo della catastrofe atomica. Il Console Perego nutrì grandi speranze che il Presidente Kennedy e Papa Giovanni XXIII potessero rivelare la grande verità e sventare per sempre il rischio di un olocausto atomico, ma Kennedy fu ucciso prima che potesse parlare, mentre Papa Giovanni XXIII decise di tacere. I fatti e i testimoni che provano l’innegabile connessione tra Perego, Adamski, Kennedy, Papa Roncalli e anche Papa Pio XII, formano uno scenario intrecciato incredibile e impressionante, che mostra una storia del mondo mai raccontata prima d’ora da alcuno. Una storia in cui la presenza Extraterrestre e di conseguenza anche il Caso Amicizia, assumono una rilevanza mai capita prima.

In questi fatti che hanno coinvolto Adamski, Papa Giovanni XXIII e gli Extraterrestri, si inserisce anche il famigerato organismo di intelligence del Vaticano, il “SIV”, attraverso i leaks di un insider, un agente segreto gesuita, che ha svelato aspetti sconosciuti dei contatti tra la Santa Sede e gli Extraterrestri. Questa testimonianza si aggiunge a quella di Desmond Leslie, l’amico intimo di Adamski, della psicologa Lou Zinnstag e di un Monsignore Latino Americano, i quali hanno confermato questi contatti. La famosa profezia di Angelo Roncalli fatta prima che diventasse Papa con il nome di Giovanni XXIII, assume oggi, alla luce degli incredibili dati emersi, un aspetto insospettato ed inquietante.

Da Roswell in poi, il pericolo nucleare ha sempre viaggiato parallelamente alla presenza Extraterrestre e quanto rivelato in ambito di “AMICIZIA” è comune a quanto diffuso dai maggiori contattisti della storia. Tutto nasce nel 1945 con le criminali esplosioni atomiche di Hiroshima e Nagasaki, ma lo spettro dell’Atomica continua ad aleggiare sul mondo assieme alla speranza che la visita delle civiltà cosmiche possa aiutare l’umanità ad uscire dall’incubo ed entrare nell’aurora di una nuova era, libera dall’incubo dell’autodistruzione nucleare. Un nuovo Webinar assolutamente da non perdere, una nuova occasione di vedere la vera storia occultata dai poteri che schiavizzano e torturano il mondo.

Dettagli

Data:
21/02/2021
Ora:
21:30
Categoria Evento: